GRANELLI DI SENAPE

LA FRATERNITÀ

La Fraternità Francescana dei Granelli di Senape nasce nel 2007 dal desiderio di alcuni giovani, accompagnati dai Frati del convento di San Bonaventura al Palatino, di vivere il carisma francescano in modo semplice, da laici, immersi nei propri contesti di vita, dando testimonianza vera della gioia dell’incontro con il Signore. La Fraternità, costituita attualmente di circa 50 membri, è un'unica "grande fraternità" composta a sua volta di "piccole fraternità", dislocate sul territorio di Roma: le dimensioni complementari e di piccola e grande Fraternità sono due aspetti dello stesso vissuto.

 

Ogni piccola fraternità si incontra settimanalmente nelle case, come le prime comunità cristiane, per pregare intorno al Vangelo della Domenica precedente vivendo insieme tre momenti:lectio, condivisione, preghiera. La grande fraternità si incontra mensilmente, negli incontri di formazione permanente in cui tutti i membri della Fraternità si riuniscono come nelle celebrazioni eucaristiche, oltre che nei ritiri a cadenza stagionale. Il convento di San Bonaventura al Palatino la nostra "casa madre" è luogo privilegiato di legame, incontro, formazione, celebrazione.

LA STRUTTURA

Il cammino annuale è accompagnato da un Frate Assistente unito nel servizio alla Fraternità da una Equipe di Animazione eletta annualmente. I documenti fondamentali della Fraternità dei Granelli di Senape sono i Testi Fondanti (la Prima Lettera di Pietro, la Lettera a Diogneto, Lettera ai fedeli di San Francesco) e lo Statuto. 

I VALORI

Dai testi fondanti discendono i 7 valori scelti della Fraternità come fondamento del proprio cammino: la preghiera, la fraternità, l'umiltà, la sobrietà, il servizio, l'annuncio, la benedizione.

LA PROMESSA

La Promessa di appartenenza alla Fraternità Francescana dei Granelli di Senape, espressa da ogni membro in piena libertà e preceduta da un periodo di personale discernimento, viene rinnovata e celebrata ogni anno l'8 dicembre. Chi deve decidere per la prima volta se appartenere o meno è chiamato a vivere un anno di discernimento: un anno di cammino all'interno della Fraternità, prima di emettere la promessa insieme al resto della fraternità.

LE STAGIONI

La vita all’interno della Fraternità segue durante l'anno il ciclo di vita del seme: Autunno - la Semina: la formazione dei nuovi granelli e prime settimane di incontri; Inverno - la Custodia del seme piantato: con incontri chiusi agli esterni le piccole fraternità crescono e nutrono i legami fraterni; Primavera - la Fioritura: il Granello sboccia e si apre a chi vuole partecipare agli incontri pur non facendo parte della Fraternità; Estate - il Raccolto e la Restituzione dei frutti dell’anno vissuto: un momento importante che permette ad ogni membro di ringraziare il Signore per il cammino fatto.

 

 

CONTATTI

Fraternità Francescana Granelli di senape: inviaci una email

 

 

© 2020 Frati del Palatino

foto: fra Simone Castaldi